Nov 09, 2019

I due nuovi Pro Rettori di Unimore: Gianluca Marchi e Giovanni Verzellesi

Da oggi, con la pubblicazione del Decreto Rettorale, l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia ha – come da Statuto – due nuovi Pro Rettori. Per questi delicati incarichi, quali suoi principali collaboratori, il Rettore prof. Carlo Adolfo Porro ha scelto il prof. Gianluca Marchi, economista, che avrà anche il ruolo di vicario, per la sede di Modena ed il prof. Giovanni Verzellesi, ingegnere, per la sede di Reggio Emilia. A loro sarà affidata anche la Delega per la Terza Missione.

Nella scelta di questi autorevoli docenti – afferma il Rettore Carlo Adolfo Porrosono stato guidato dalla volontà di valorizzare la fisionomia multidisciplinare del nostro Ateneo, avvalendomi di figure che sono espressione, rispettivamente, dell’area umanistica e delle scienze sociali e dell’area tecnologico-scientifica di Unimore. Questo ci permetterà di perseguire obiettivi condivisi, favorendo una estesa collaborazione ed un'ampia partecipazione ai processi decisionali. Sono certo che entrambi, cui va il mio ringraziamento per aver accettato questi incarichi fondamentali, sapranno svolgere il loro ruolo con assoluto rigore e grande passione”.

Il loro mandato, coincidente con quello del Rettore, è sessennale e si estenderà fino a tutto il 31 ottobre 2025.

La nomina dei Pro Rettori è disciplinata dall’art. 11 dello Statuto d’Ateneo che recita: “Il Rettore nomina un Pro Rettore vicario e un Pro Rettore di Reggio Emilia”. Entrambi devono essere scelti tra i professori di ruolo di prima fascia (ordinari) e per quanto riguarda il Pro Rettore vicario sostituisce il Rettore in tutte le sue funzioni in caso di sua assenza o impedimento. Il Pro Rettore di Reggio Emilia, che deve essere afferente alla locale sede, rappresenta il Rettore nella sede di Reggio Emilia e svolge, per delega del Rettore, per la sede di Reggio Emilia i compiti di vigilanza e coordinamento dell’attività dei Dipartimenti, stipula di contratti, accordi, convenzioni, formula, proposte riguardanti la sede di Reggio Emilia, da sottoporre al Consiglio di Amministrazione o al Senato Accademico secondo le rispettive competenze e dà attuazione alle delibere riguardanti la sede di Reggio Emilia.

L’incarico di Pro Rettore Vicario e di Pro Rettore di Reggio Emilia può essere revocato e non è consecutivamente rinnovabile. Entrambi, Pro Rettore Vicario ed il Pro Rettore di Reggio Emilia partecipano, senza diritto di voto, alle sedute del Senato Accademico e al Consiglio di Amministrazione. In caso di assenza o impedimento del Rettore, il Pro Rettore vicario presiede il Consiglio di Amministrazione ed ha voto deliberativo in Consiglio e in Senato.

Gianluca Marchi

Gianluca Marchi è Professore Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese presso l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Insegna nei corsi di Strategy and Innovation e di Economia e gestione delle imprese presso il Dipartimento di Economia “Marco Biagi”. In ambito di internazionalizzazione si è dedicato allo studio dell’effetto “country of origin” e della governance degli accordi internazionali tra imprese. In campo di innovazione si è occupato di user innovation, di innovazione di prodotto e discontinuità tecnologiche, di start up innovative. Su tali temi è autore di circa novanta pubblicazioni, tra lavori monografici e articoli su riviste, tra cui Research Policy, Journal of Business Research e Technovation. E’ membro del Comitato Scientifico di “Modena Smart Automotive Area”, del centro di ricerca “Innovation, Organization and Strategy” e del Laboratorio “International Management to Asia” presso l’Università Ca' Foscari di Venezia. E’ manager di progetto del Contamination Lab dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. E stato Consigliere di Amministrazione di Unimore (2010-12), membro della Commissione Ricerca di ateneo (2014-18), Commissario ad acta del Centro Linguistico di Ateneo (2015-17), Delegato del Rettore per la Terza Missione in Unimore - sede di Modena (2016-19), Direttore del Dipartimento di Economia “Marco Biagi” (2018-19), componente del Senato Accademico (2018-19).

Giovanni Verzellesi

Giovanni Verzellesi è Professore Ordinario di Elettronica presso il Dipartimento di Scienze e Metodi dell'Ingegneria dell'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Insegna nei corsi di laurea in Ingegneria Meccatronica e in Ingegneria per l’Industria Intelligente. La sua attività di ricerca è stata rivolta alla modellistica, simulazione numerica e caratterizzazione sperimentale dei dispositivi e sensori a semiconduttore. Attualmente si occupa in particolare di transistor in nitruro di gallio per amplificatori RF e convertitori di potenza e di LED in nitruro di gallio per sistemi di illuminazione ad alta efficienza. E' autore di più di 100 articoli su riviste internazionali e di più di 120 articoli su atti di conferenze internazionali. E' Senior Member dell’Institute of Electrical and Electronic Engineers (IEEE) ed Editor della rivista “IEEE Transactions on Electron Devices” per l'area tematica dei semiconduttori composti. E' stato Presidente del Consiglio Interclasse di Ingegneria Elettronica nella Facoltà di Ingegneria di Modena (2006-2008), Vice-Preside della Facoltà di Ingegneria di Reggio Emilia (2010-2012) e Vice-Direttore del Dipartimento di Scienze e Metodi dell'Ingegneria (2012-2018).

Licenza Creative Commons
I video pubblicati su questo portale sono di proprietà dell'Università di Modena e Reggio Emilia e la proprietà intellettuale è dei relatori ed autori. Tuttavia il materiale può essere utilizzato sotto Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale. Ossia ne è consentito l'uso citando l'Università di Modena e Reggio Emilia, il relatore, l'evento e il Centro Interateneo Edunova come produttore dell'opera, per scopi non commerciali e purchè siano condivisi mantenendo la stessa licenza Creative Commons. Ogni altro uso non è consentito.
Go to top
JSN Educare is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework