Ago 02, 2020

Dal 14 settembre Unimore incontra le sue matricole

A partire dal 14 settembre tutti i Dipartimenti organizzeranno incontri rivolti alle matricole sia in presenza sia online nel pieno rispetto delle norme di sicurezza e precauzione.

Con l’avvio delle immatricolazioni, Unimore guarda già a come accogliere al meglio le migliaia di matricole del nuovo Anno Accademico 2020/2021 che sarà certamente ricordato per le circostanze insolite in cui cade.

Tra le prime settimane di settembre e fino a metà ottobre 2020 tutti i Dipartimenti delle sedi d’Ateneo di Modena e di Reggio Emilia hanno in programma l’organizzazione di incontri rivolti alle nuove studentesse e ai nuovi studenti, finalizzati a fornire loro informazioni e chiarimenti circa le modalità di svolgimento della organizzazione didattica e delle attività di laboratorio, nonché per spiegare come possano usufruire delle attività di tutorato e dei servizi approntati per accompagnare studentesse e studenti nel loro percorso accademico.

Nel pieno rispetto delle norme di sicurezza e precauzione, Unimore intende in questo modo porsi al fianco delle future matricole mettendo in atto strategie di dialogo con studenti e studentesse in arrivo. Tutti gli incontri saranno tenuti da Direttori di Dipartimento, Presidenti dei corsi di laurea o loro delegati, accompagnati da tutor e coordinatori didattici, che presenteranno il ciclo di studi universitario e daranno loro il benvenuto.

“A settembre ripartirà un nuovo anno accademico - dichiara il prof. Giacomo Cabri, Delegato del Rettore per la Didattica – e non sarà un inizio d'anno come quelli passati. La situazione sanitaria ci impone molta cautela a causa dell'alto numero di studenti, della varietà geografica della loro provenienza e della tipologia delle strutture universitarie. Abbiamo ritenuto utile definire un piano di iniziative per accogliere le matricole nella comunità universitaria, per rimarcare che l'università non è solo lezioni e esami. Cercheremo, per quanto possibile e compatibilmente con le diverse strutture, di svolgere queste attività di accoglienza in presenza, per dare un volto ai docenti dei corsi di studio, ma sarà anche possibile seguire queste attività da remoto. Contiamo così di superare uno degli scogli più grossi, il passaggio dalle scuole superiori all'università, quest'anno reso ancora più difficile dall'emergenza sanitaria. Ci auguriamo che questa sia un’ulteriore tappa per tornare alla normalità, arricchiti da una esperienza difficile ma che deve essere affrontata con grande spirito di collaborazione”.

Le attività di accoglienza si terranno prevalentemente in presenza o in modalità mista per coloro che non potranno recarsi in sede; in alcune circostanze particolari, per ragioni logistiche, si privilegerà la modalità online. Da sottolineare che per un limitato numero di incontri in presenza (5%) è previsto l’obbligo di iscrizione, con possibilità comunque di svolgere incontri separati in remoto.

 “Il programma di incontri con le matricole messo in campo dal nostro Ateneo – commenta il Rettore Carlo Adolfo Porro – è particolarmente rilevante in questa fase di transizione verso il pieno ripristino delle attività formative in presenza.  Rappresenta la prima tra le azioni previste per contrastare il fenomeno del precoce abbandono degli studi (sovente tra il primo e il secondo anno), un problema che nel sistema universitario italiano ha dimensioni maggiori che altrove. Sono grato al personale docente, ricercatore e tecnico-amministrativo per l’impegno profuso in questa iniziativa, che credo sarà molto apprezzata dalle nostre nuove coorti di studenti”.

Le informazioni - in continuo aggiornamento - riguardanti la presentazione dei dipartimenti e dei corsi di studio Unimore alle matricole per l'anno accademico 2020-2021, suddivise per dipartimento, sono reperibili sul sito di Ateneo al seguente link https://www.unimore.it/accoglienza-matricole-20-21.html

Per ulteriori informazioni si può inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Licenza Creative Commons
I video pubblicati su questo portale sono di proprietà dell'Università di Modena e Reggio Emilia e la proprietà intellettuale è dei relatori ed autori. Tuttavia il materiale può essere utilizzato sotto Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale. Ossia ne è consentito l'uso citando l'Università di Modena e Reggio Emilia, il relatore, l'evento e il Centro Interateneo Edunova come produttore dell'opera, per scopi non commerciali e purchè siano condivisi mantenendo la stessa licenza Creative Commons. Ogni altro uso non è consentito.
Go to top
JSN Educare is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework