Gen 22, 2020

Una fiaccolata per Giulio Regeni, il 25 febbraio a Reggio Emilia

Il 25 gennaio 2016 il nome di Giulio Regeni si aggiungeva a quelli di tanti egiziani e egiziane vittime di sparizione forzata.

Pochi giorni dopo, il 3 febbraio, il nome del ricercatore italiano si aggiungeva al lungo elenco di persone torturate e uccise in circostanze poco chiare in Egitto.

Per il quarto anniversario della scomparsa di Giulio, in assenza della verità, e in attesa dei "passi in avanti" annunciati dalle autorità istituzionali italiane ed egiziane, sabato 25 gennaio 2020 per iniziativa di Amnesty International in oltre 80 piazze italiane (https://www.amnesty.it/4annisenzagiulio/migliaia di luci si accenderanno per ricordare il momento esatto dell'ultimo sms inviato da Giulio Regeni.

Il gruppo 041 di Amnesty di Reggio Emilia si ritroverà in Piazza Prampolini alle ore 19.30 per accendere insieme una candela e leggere il messaggio che i genitori di Giulio invieranno per l'occasione.

Categorie: avvisi

Licenza Creative Commons
I video pubblicati su questo portale sono di proprietà dell'Università di Modena e Reggio Emilia e la proprietà intellettuale è dei relatori ed autori. Tuttavia il materiale può essere utilizzato sotto Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale. Ossia ne è consentito l'uso citando l'Università di Modena e Reggio Emilia, il relatore, l'evento e il Centro Interateneo Edunova come produttore dell'opera, per scopi non commerciali e purchè siano condivisi mantenendo la stessa licenza Creative Commons. Ogni altro uso non è consentito.
Go to top
JSN Educare is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework