Giu 05, 2018

Al via i TOLC-I per accedere alla graduatoria per l’ammissione al nuovo corso di laurea in Ingegneria per l’Industria intelligente del DISMI

Pubblicato il bando per il nuovo corso di laurea triennale in Ingegneria per l’Industria intelligente, proposto dal DISMI – Dipartimento di Scienze e Metodi dell’Ingegneria di Unimore. Si tratta di un percorso professionalizzante, realizzato d’intesa con il Collegio dei Perirti industriali di Modena, Reggio Emilia e Mantova, attraverso il quale l’Ateneo emiliano si colloca all'avanguardia in questo settore, offrendo un percorso di studi che ha come obiettivo la formazione di tecnici ad alta qualificazione professionale, pronti immediatamente dopo la laurea ad affrontare le sfide dell'Industria 4.0.

La quarta rivoluzione industriale, detta Industria 4.0, - afferma il Presidente del corso prof. Cesare Fantuzzi di Unimore - rappresenta quell’innovazione che porta ad ottenere processi di produzione industriale completamente automatizzati e interconnessi. Per la sua completa attuazione è necessaria la presenza di tecnici altamente specializzati, che abbiano competenze di alto profilo nelle discipline della meccanica, dell'elettronica, dei controlli, dell'informatica, e della loro integrazione. Questa interconnessione si evidenzia sia nei prodotti ma anche nei processi, e quindi richiede la formazione di nuove figure professionali che possano fornire supporto negli ambiti aziendali, ma anche per gli studi degli ordini professionali che forniscono servizi e consulenza a tutti gli attori del sistema produttivo, dalle aziende private fino alle pubbliche amministrazioni che debbono interagire con il mondo produttivo della quarta rivoluzione industriale”.

Il corso in Ingegneria per l'Industria Intelligente, cui potrà accedere un massimo di 50 studenti, è stato progettato per fornire ai futuri laureati metodi e tecniche che li aiutino ad affrontare le sfide relative alle nuove tecnologie tipiche delle fabbriche intelligenti dell'Industria 4.0, integrando conoscenze teoriche di base delle materie caratterizzanti l'ingegneria, con sviluppo pratico di tali metodologie in laboratorio e la loro declinazione nelle realtà aziendali mediante un tirocinio formativo.

Le conoscenze fornite agli studenti sono relative alle discipline della Elettronica, della Meccanica, della Informatica e della Automatica, a cui sono affiancate competenze trasversali relative alle tecnologie moderne, alla risoluzione di problemi complessi, e le competenze fondamentali delle materie di base, quali Matematica e Fisica.

Per poter essere ammessi al primo anno di corso è prevista una procedura on linedi selezioneed entrare in graduatoria.

 

Indispensabile, quindi, per gli interessati sostenere il TOLC-I, il test organizzato e gestito dal Consorzio Interuniversitario Sistemi Integrati per l’Accesso (CISIA), entro le ore 24.00 del 4 settembre, per il quale al candidato è richiesto il versamento di un contributo pari a 30,00 (trenta) euro secondo le modalità e le tempistiche pubblicate sul portale CISIA (www.cisiaonline.it).

Il secondo passo è l’iscrizione on line alla selezione presso Unimore sul sito www.esse3.unimore.it aperta fino alle 15.30 del5 settembre 2018, provvedendo al pagamento di un contributo spese di 25,00 (venticinque) euro, non rimborsabile, entro la medesima data. Il bollettino si genera automaticamente al termine della procedura di iscrizione on line. Il pagamento può essere effettuato direttamente on line con carta di credito, oppure presentando il modulo personale di pagamento (MAV) presso qualsiasi Istituto Bancario. Si ricorda che non sono validi ai fini dell’inserimento in graduatoria i pagamenti effettuati oltre il 5 settembre 2018.

Ci si può iscrivere alla selezione Unimore anche prima di avere sostenuto il TOLC-I.

 

Cosa è il TOLC-I?

Il TOLC-I è un test informatizzato di orientamento e valutazione finalizzato ad accertare l’attitudine e la preparazione agli studi. E’ erogato sulla piattaforma informatizzata gestita dal CISIA. Si tratta di un test individuale, diverso da studente a studente. Il TOLC-I è offerto in diversi Atenei. Al link http://tolc.cisiaonline.it/calendario.php è possibile consultare tutte le sedi aderenti.

Il test on line CISIA (TOLC-I) è composto da 50 quesiti suddivisi in 4 sezioni: matematica (20 quesiti e 50'); logica (10 quesiti e 20'); scienze (10 quesiti e 20'); comprensione verbale (10 quesiti) e 20’) Il risultato conseguito nel test è immediatamente comunicato. Il CISIA rilascia un attestato nel quale sono riportati i punteggi ottenuti nelle singole sezioni del test.

Nell’ambito della prova è presente anche una sezione di lingua inglese, composta da 30 domande, che comporta 15 minuti aggiuntivi. Il punteggio della sezione di lingua inglese non incide sull’esito della prova, tuttavia gli studenti che nella sezione inglese del TOLC conseguiranno un punteggio pari o superiore a 27 avranno il riconoscimento d’ufficio dell’esame di inglese previsto al primo anno di corso e sono esentati dalla partecipazione del Placement test organizzato dal Centro Linguistico di Ateneo.

E’ possibile ripetere il TOLC-I ma non più di una volta nel mese solare. Se il test è stato ripetuto più volte viene considerato il punteggio totale migliore conseguito ed i punteggi parziali ad esso collegati; in caso di parità di punteggio totale verrà considerato il TOLC-I in cui il candidato ha riportato il punteggio migliore nella sezione di Matematica, in caso di ulteriore parità verrà considerato il TOLC-I in cui il candidato ha riportato il punteggio migliore nella sezione di Logica.

Le prossime date fissate per il TOLC-I che si potranno sostenere presso il DISMI a Reggio Emilia sono l’11 luglio 2018 ed il 3 settembre 2018.

Per ogni riferimento comunque si invita a leggere e seguire attentamente quanto riportato dal bando pubblicato alla pagina del sito https://www.unimore.it/bandi/StuLau-Avvisi.html

I candidati disabili o con bisogni specifici dell'apprendimento, possono fare esplicita richiesta, in relazione alla propria disabilità o disturbo, di ausili necessari, misure compensative, nonché di eventuali tempi aggiuntivi per sostenere il TOLC-I. Per avere chiarimenti ci si può rivolgere al Servizio Accoglienza Disabili e Dislessici (via Vignolese 671 - 41125 MODENA; sito web www.asd.unimore.it; tel. 059 2058311- fax: 059 2058309; email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Categorie: avvisi, newsletter

Licenza Creative Commons
I video pubblicati su questo portale sono di proprietà dell'Università di Modena e Reggio Emilia e la proprietà intellettuale è dei relatori ed autori. Tuttavia il materiale può essere utilizzato sotto Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale. Ossia ne è consentito l'uso citando l'Università di Modena e Reggio Emilia, il relatore, l'evento e il Centro Interateneo Edunova come produttore dell'opera, per scopi non commerciali e purchè siano condivisi mantenendo la stessa licenza Creative Commons. Ogni altro uso non è consentito.
Go to top
Template by JoomlaShine