Nov 06, 2018

Prosegue il ciclo “Carte rivelatrici”, con un appuntamento dedicato alla musica all’epoca degli estensi, l'8 novembre

Terzo appuntamento del nuovo ciclo di conferenze, “Carte rivelatrici” dedicate al patrimonio culturale estense di archivi e bibliotechenell’era del digitale. 

Sarà dedicato alla musica all’epoca degli estensi e si terrà giovedì 8 novembre 2018 alle ore 15.00 presso la Biblioteca Estense Universitaria del Palazzo dei Musei (Largo Porta Sant’Agostino, 337) a Modena. Sarà il dott. Matteo Al Kalak di Unimore ad accompagnare il pubblico a “Costruire un’identità: Lodovico Antonio Muratori e gli Estensi”.

Muratori – spiega Matteo Al Kalak di Unimore – resta una delle personalità più affascinanti della storia estense, capace di dare un lustro europeo alla dinastia che fu chiamato a servire e che governò il ducato di Modena. Si deve a lui la riscoperta dello sterminato patrimonio estense, dalla Biblioteca, agli archivi, sino ai grandi tesori di arte e di antichità di cui i duchi furono collezionisti”.

L’iniziativa organizzata dalla prof.ssa Elena Fumagalli e dal dott. Matteo Al Kalak del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali di Unimore, insieme all’Archivio di Stato di Modena, vede quest’anno la presenza anche di Gallerie Estensi.

La partecipazione al ciclo di conferenze, aperte a tutti e pensate per un pubblico ampio e non specialistico, consentirà agli studenti del Dipartimento di studi linguistici e culturali di acquisire fino a un massimo di 3 CFU.

Categorie: avvisi

Licenza Creative Commons
I video pubblicati su questo portale sono di proprietà dell'Università di Modena e Reggio Emilia e la proprietà intellettuale è dei relatori ed autori. Tuttavia il materiale può essere utilizzato sotto Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale. Ossia ne è consentito l'uso citando l'Università di Modena e Reggio Emilia, il relatore, l'evento e il Centro Interateneo Edunova come produttore dell'opera, per scopi non commerciali e purchè siano condivisi mantenendo la stessa licenza Creative Commons. Ogni altro uso non è consentito.
Go to top
Template by JoomlaShine