Vent'anni di Ingegneria


TITOLO
Vent'anni di Ingegneria (1990-2010)


DATA
Giovedì 13 maggio 2010, ore 15


LUOGO
Modena, Facoltà di Ingegneria


DESCRIZIONE
Sono trascorsi 20 anni dalla istituzione della Facoltà di Ingegneria di Modena. Un lasso di tempo lungo, una intera generazione. E, come per un figlio, in venti anni la presenza della nostra Facoltà è cresciuta: siamo cresciuti per dimensioni, per popolazione, per attività e anche, soprattutto, per prestigio.
Oggi siamo una realtà composita, circa 100 docenti, oltre 2.500 studenti, qualche centinaio di giovani ricercatori che con passione ogni giorno animano i tanti laboratori dedicati ai progetti di ricerca su cui siamo impegnati, molti dei quali avviati in intesa col territorio e con prestigiose collaborazioni internazionali.
Fin dalle origini, anche per volontà espressa dai nostri patrocinatori, abbiamo voluto che la Facoltà di Ingegneria diventasse un protagonista assoluto della vita del territorio, che si alimentasse dello spirito di dinamismo che distingue Modena, i suoi abitanti, le sue imprese.
L'obiettivo, per quanto ambizioso, è stato raggiunto col completamento di corsi di laurea che spaziano dalla meccanica, e in particolare dall'automotive, all'informatica, all'elettronica, allo studio dei materiali e dell'ambiente ed alla ingegneria civile. Il panorama dei nostri "saperi" è ampio e tale da soddisfare le esigenze di una economia e di un territorio che vuole -- rispetto alla crisi -- guardare avanti, sfidare il presente e immaginare un futuro migliore.
Questa è l'Ingegneria di Modena: un grande e diffuso laboratorio che vuole proiettarsi con slancio a disegnare una prospettiva solida e coerente con le vocazioni del territorio. Ne hanno bisogno i nostri giovani studenti, ma anche le imprese che credono che la competizione si vince sul terreno della innovazione e della conoscenza e si vogliono arricchire delle nostre competenze scientifiche.

Giuseppe Cantore
Preside della Facoltà

Programma

Ore 15:00 -- saluti e apertura dei lavori
Giuseppe Cantore
Preside Facoltà di Ingegneria di Modena

Aldo Tomasi
Rettore Università di Modena e Reggio Emilia

Giorgio Pighi
Sindaco di Modena

Emilio Sabattini
Presidente Provincia di Modena

Roberto Bernardini
Comandante Accademia Militare di Modena

Maurizio Torreggiani
Presidente CCIAA

Andrea Landi
Presidente Fondazione Cassa di Risparmio di Modena

Stefano Betti
Presidente ANCE

Ore 15:30 - seminario

Giorgio Macchi
Professore Emerito Università di Pavia

Il ruolo dell'ingegnere nella conservazione del patrimonio architettonico

Ore 17:00 - conferimento targa ricordo a Gian Carlo Pellacani
Primo Preside della Facoltà di Ingegneria e Professore Emerito dell'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia

Saluti finali


PRODUZIONE
Centro e-Learning di Ateneo (CEA)