L'ospite inquietante. Il nichilismo e i giovani

080503_galimbertiL'ospite inquietante. Il nichilismo e i giovani. Incontro con Umberto Galimberti
Sabato 03 maggio 2008 :: ore 10.00
Aula Magna "Pietro Manodori" - viale Allegri, 9 - Reggio Emilia
Download locandina :: Registrazione dell'evento

"E' come se lo sguardo senile della cultura occidentale non avesse più occhi per la condizione giovanile che potrebbe portare un rinnovamento, e perciò la lascia ai margini del proprio incedere, parcheggiata in spazi vuoti e privi di prospettive, senza farsi sfiorare dal dubbio che forse il sintomo della fine di una civiltà non è da addebitare tanto all'inarrestabilità dei processi migratori o ai gesti disperati dei terroristi, quanto piuttosto al non aver dato senso e identità e quindi aver sprecato le proprie giovani generazioni, la massima forza biologica e ideativa di cui una società dispone".