Presentazione del libro "I cani di Bucarest" di Gianfranco Mammi

I cani di Bucarest Presentazione del romanzo
I cani di Bucarest (Alpha Beta, 2010)
di Gianfranco Mammi
Biblioteca Interdipartimentale di Ateneo - Mediateca
Reggio Emilia, venerdì 16 aprile 2010 ore 18.00
Accedi alla registrazione dell'evento


Saranno presenti: Reinhard Christanell (casa editrice AlphaBeta / Travenbooks) e Gianfranco Mammi
Introduce Emanuela Raimondi


I cani di Bucarest
Un uomo di una certa età che vive da solo passa un intero sabato notte davanti al televisore acceso, fumando e bevendo (a dire il vero mangia anche qualche cosa, ma non in proporzione).
Le sue meditazioni si mescolano ai ricordi, e le une e gli altri cominciano a evaporare verso le consolanti vette dell'allucinazione.
Praticando le vie del paradosso, percorse insieme a insoliti compagni di viaggio, il protagonista si rivela portatore di un nichilismo a volte cosmico, a volte comico, che prende di mira gli argomenti pù svariati: la pubblicità, la politica, la religione, le multinazionali e altri soggetti più o meno importanti...
(Dalla 4. di cop. del libro)


Gianfranco Mammi
E' nato a Caracas, ma ha quasi sempre vissuto a Modena. Ha pubblicato Uomini senza Mercedes (Fernandel, 2002) e A perdere si fa meno fatica (Travenbooks, 2005), nonché parecchi racconti su quotidiani e riviste, tra cui L’accalappiacani, Linus e Panta.