Centro Interateneo Edunova - [Tv.Unimore]
Centro Interateneo Edunova

Centro Interateneo Edunova

Si avvia a scadenza il termine fissato da Unimore per presentare domanda di partecipazione alla prova di ammissione al corso di laurea triennale inLingue e Culture Europee, istituito nell’ambito dell’offerta formativa del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali, che anche quest’anno ha raccolto il positivo giudizio del Censis per quanto riguarda la didattica dei corsi di laurea triennali e magistrali appartenenti al Gruppo linguistico, tanto da meritare un lusinghiero quarto posto nel confronto fra le varie università italiane.

Al corso si accede tramite una prova selettiva che consentirà l’iscrizione ad un massimo di 200 studenti italiani, comunitari ed extracomunitari legalmente soggiornanti in Italia, ai quali si aggiungono 10 posti riservati a studenti extracomunitari residenti all’estero e ulteriori 5 posti riservati a studenti cinesi nell’ambito del progetto “Marco Polo”, per complessivi 215 posti.

Alla data del 21 agosto erano già pervenute 558 domande di ammissione al test, inoltrate rispettivamente da 479 candidate (85,8%) e 79 candidati (14,2%).

Il corso di laurea in Lingue e Culture Europee mira a fornire ai laureati competenze in almeno due lingue europee (francese, inglese, spagnolo, tedesco) al fine di raggiungere elevati livelli di conoscenza (scritte e orale), come solida base per le attività di mediazione linguistica e culturale e di gestione della comunicazione in ambiti plurilingui. È possibile anche inserire lo studio di una terza lingua straniera, con una gamma più ampia di scelta che comprende arabo, cinese e russo. Il corso fornisce inoltre competenze relative alle culture e alle identità europee e alle discipline giuridico-economiche. A partire dall’A.A. 2016/17 la laurea in Lingue e Culture Europee è una laurea internazionale perché può prevedere, al termine del triennio, il rilascio di un Doppio Titolo, italiano e straniero (Université Paris Ouest Nanterre La Défense).

La domanda di ammissione alla prova di selezione si effettua esclusivamente on line e deve essere completata entro lunedì 26 agosto 2019.

Per effettuare la procedura gli studenti dovranno registrarsi sul sito www.esse3.unimore.it che assegna al candidato un nome utente ed una password. Il candidato dovrà quindi eseguire il Login con le credenziali ed entrare nella propria pagina personale di esse3. In seguito cliccare dal menù la voce “ammissione”, scegliere il corso di laurea indicare la lingua nella quale si intende sostenere la prova di ammissione, da scegliersi tra inglese, francese, spagnolo o tedesco. Tale scelta non può essere successivamente modificata. Inoltre, la lingua oggetto del test sarà obbligatoriamente una delle 2 lingue curriculari, da seguire nel corso di studio.

La domanda di ammissione andrà obbligatoriamente completata col versamento di un contributo spese di 55,00 euro non rimborsabile che è possibile pagare fino al momento antecedente lo svolgimento della prova stessa, direttamente online con carta di credito oppure utilizzando il modulo personale di pagamento (MAV), che una volta stampato può essere pagato presso qualsiasi istituto bancario.

candidati in condizioni di disabilità o affetti da Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) possono fare richiesta di ausili e/o misure compensative per lo svolgimento delle prove; devono allegare l’apposita domanda e l’idonea certificazione medica nel portale www.esse3.unimore.it.

Sulla base della documentazione pervenuta, il Delegato del Rettore per la Disabilità e DSA, di concerto con la commissione di concorso, decide in merito alle modalità ed ai tempi aggiuntivi concessi per lo svolgimento delle prove. Servizio Accoglienza Studenti Disabili e Dislessici tel. +39 059 2058311 - Fax +39 059 2058309 – email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tutti i candidati con titolo di studio conseguito all’estero devono, invece, rivolgersi alla Segreteria Studenti (via Università 4 – Modena) per ritirare le credenziali necessarie per lo svolgimento del test, oltre che il bollettino del contributo spese, e devono superare una prova di lingua italiana, che si svolgerà il 2 settembre 2019presso il Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali (Largo S. Eufemia 19) a Modena.

Per maggiori informazioni si rinvia al bando pubblicato all’indirizzo: http://www.unimore.it/bandi/StuLau.html e sul sito del Dipartimento: www.dslc.unimore.it. Oppure ci si può rivolgere all’Informastudenti (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.), i cui orari di ricevimento sono disponibili al link http://www.unimore.it/servizistudenti/segreteriestudenti.html, o ancora alla Segreteria Studenti (segrstud.studilinguistici.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.), i cui orari di ricevimento sono disponibili al linkhttp://www.unimore.it/servizistudenti/ufficiosstud.html?ID=LETF, e infine alla Segreteria Didattica del Dipartimento di Studi Linguistici e culturali:segreteria.studilinguistici@unimore.it ed alla dott.ssa Angela Piroddi: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Categorie: newsletter

Ultima chiamata per le studentesse e gli studenti che desiderano iscriversi ai corsi di laurea magistrale a ciclo unico in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche – CTF ed in Farmacia promossi dal Dipartimento di Scienze della Vita di Unimore.

Ai corsi quinquennali a frequenza obbligatoria potranno ancora iscriversi complessivamente (dopo la chiusura a luglio di una prima quota di 80 ammessi complessivi che avevano superato i test informatizzati) 120 studenti, ovvero 68 su Farmacia e 52 su CTF. Destinati più precisamente a 118 italiani, comunitari ed extracomunitari legalmente soggiornanti in Italia (45 a CTF e 63 a Farmacia). Gli altri posti sono riservati, invece a 6 stranieri extracomunitari residenti all’estero (3 a CTF e 3 a Farmacia) e a 4 cinesi nell’ambito del progetto “Marco Polo”, ovvero 2 per ognuno dei due corsi e per il CTF 1 posto riservato ad Allievo Ufficiale della Accademia Militare di Modena.

Farmacia e CTF - Chimica e Tecnologia Farmaceutiche

  

 

CORSO DI LAUREA

POSTI it. e com.

POSTI extra com.

POSTI cinesi

POSTI Allievi A.M.

TOTALE

Farmacia

63

3

2

0

68

CTF- Chimica e Tecnologie Farmaceutiche

45

3

2

2

52

        

Per tutti e due questi corsi è richiesto di sottoporsi ad una selezione tramite TOLC-F (Test On Line Cisia – Farmacia), un test informatizzato erogato dal Consorzio Interuniversitario Sistemi Integrati per l’Accesso e composto da domande di biologia (15), chimica (15), matematica (7), fisica (7) e logica (6).

L’ultima scadenza utile per iscriversi al TOLC-F, che si effettuerà il 30 agosto, è entro le ore 14.00 di venerdì 23 agosto 2019 collegandosi al sitowww.cisiaonline.it, pagando il relativo contributo spese di 30,00. La prova può essere sostenuta in una qualsiasi delle sedi aderenti al CISIA.

Gli studenti che hanno conseguito il titolo di studio superiore all’estero dovranno preventivamente superare un test di conoscenza della lingua italiana in programma venerdì 31 agosto 2018 e possono richiedere di partecipare alla selezione solo rivolgendosi alla Segreteria Studenti (via Campi 213/b) e Modena, negli orari di sportello consultabili al link http://www.unimore.it/servizistudenti/ufficiosstud.html?ID=ECOM o per assistenza all’International Welcome Desk (e-mail: internationalwelcomedesk@unimore.it; telefono: +39 059 2058171).

Per partecipare alla selezione ed entrare in graduatoria gli studenti italiani, comunitari ed extracomunitari legalmente soggiornanti in Italia devono necessariamente iscriversi on line alla selezione sul sito www.esse3.unimore.it entro le ore 13.00 di martedì 3 settembre 2019, pagando il bollettino percontributo spese di 25,00 euro, non rimborsabile, che si genera automaticamente al termine della procedura d’iscrizione e che deve essere pagato entro la stessa data.

Per la domanda di partecipazione alla selezione gli studenti con titolo di studio italiano dovranno registrarsi sul sito www.esse3.unimore.it che assegna al candidato un nome utente ed una password ed effettuare il “login” e successivamente selezionare dal menù di sinistra la voce “ammissione” e scegliere dall’elenco la voce relativa ai corsi di laurea magistrale a ciclo unico del Dipartimento di Scienze della Vita e indicare l’ordine di preferenza dei 2 corsi, che ha carattere vincolante e non può essere modificato.

Alla data del 21 agosto erano già pervenute 176 candidature complessive per i due corsi di laurea, espressi da 46 maschi (26,1%) e 130 femmine (73,9%).

candidati in condizioni di disabilità o affetti da Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) possono fare richiesta di ausili e/o misure compensative per lo svolgimento delle prove devono allegare l’apposita domanda e l’idonea certificazione medica nel portale www.esse3.unimore.it.

Sulla base della documentazione pervenuta, il Delegato del Rettore per la Disabilità e DSA, di concerto con la commissione di concorso, decide in merito alle modalità ed ai tempi aggiuntivi concessi per lo svolgimento delle prove. Servizio Accoglienza Studenti Disabili e Dislessici Tel. +39 059 2058311 - Fax +39 059 2058309 – email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per completezza circa le informazioni riguardanti le modalità per le domande di ammissione si rinvia comunque alla lettura integrale del Bando pubblicato sul sito Internet dell’Ateneo www.unimore.it, bandi a concorsi (fondo homepage) e sul sito www.dsv.unimore.it.

Per informazioni ci si può rivolgere all’ Informastudenti di Modena (via Università 4 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; 059 2057095; fax 059 205 6422) e di Reggio Emilia (viale Allegri 15 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; 0522 522010; fax 0522 522199) ed alla Segreteria Studenti (via Campi 213/B – Modena)segrstud.scienzevita@unimore.it

Categorie: newsletter

Ultima chiamata per le studentesse e gli studenti che desiderano iscriversi ai corsi di laurea magistrale a ciclo unico in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche – CTF ed in Farmacia promossi dal Dipartimento di Scienze della Vita di Unimore.

Ai corsi quinquennali a frequenza obbligatoria potranno ancora iscriversi complessivamente (dopo la chiusura a luglio di una prima quota di 80 ammessi complessivi che avevano superato i test informatizzati) 120 studenti, ovvero 68 su Farmacia e 52 su CTF. Destinati più precisamente a 118 italiani, comunitari ed extracomunitari legalmente soggiornanti in Italia (45 a CTF e 63 a Farmacia). Gli altri posti sono riservati, invece a 6 stranieri extracomunitari residenti all’estero (3 a CTF e 3 a Farmacia) e a 4 cinesi nell’ambito del progetto “Marco Polo”, ovvero 2 per ognuno dei due corsi e per il CTF 1 posto riservato ad Allievo Ufficiale della Accademia Militare di Modena.

Farmacia e CTF - Chimica e Tecnologia Farmaceutiche

  

 

CORSO DI LAUREA

POSTI it. e com.

POSTI extra com.

POSTI cinesi

POSTI Allievi A.M.

TOTALE

Farmacia

63

3

2

0

68

CTF- Chimica e Tecnologie Farmaceutiche

45

3

2

2

52

        

Per tutti e due questi corsi è richiesto di sottoporsi ad una selezione tramite TOLC-F (Test On Line Cisia – Farmacia), un test informatizzato erogato dal Consorzio Interuniversitario Sistemi Integrati per l’Accesso e composto da domande di biologia (15), chimica (15), matematica (7), fisica (7) e logica (6).

L’ultima scadenza utile per iscriversi al TOLC-F, che si effettuerà il 30 agosto, è entro le ore 14.00 di venerdì 23 agosto 2019 collegandosi al sitowww.cisiaonline.it, pagando il relativo contributo spese di 30,00. La prova può essere sostenuta in una qualsiasi delle sedi aderenti al CISIA.

Gli studenti che hanno conseguito il titolo di studio superiore all’estero dovranno preventivamente superare un test di conoscenza della lingua italiana in programma venerdì 31 agosto 2018 e possono richiedere di partecipare alla selezione solo rivolgendosi alla Segreteria Studenti (via Campi 213/b) e Modena, negli orari di sportello consultabili al link http://www.unimore.it/servizistudenti/ufficiosstud.html?ID=ECOM o per assistenza all’International Welcome Desk (e-mail: internationalwelcomedesk@unimore.it; telefono: +39 059 2058171).

Per partecipare alla selezione ed entrare in graduatoria gli studenti italiani, comunitari ed extracomunitari legalmente soggiornanti in Italia devono necessariamente iscriversi on line alla selezione sul sito www.esse3.unimore.it entro le ore 13.00 di martedì 3 settembre 2019, pagando il bollettino percontributo spese di 25,00 euro, non rimborsabile, che si genera automaticamente al termine della procedura d’iscrizione e che deve essere pagato entro la stessa data.

Per la domanda di partecipazione alla selezione gli studenti con titolo di studio italiano dovranno registrarsi sul sito www.esse3.unimore.it che assegna al candidato un nome utente ed una password ed effettuare il “login” e successivamente selezionare dal menù di sinistra la voce “ammissione” e scegliere dall’elenco la voce relativa ai corsi di laurea magistrale a ciclo unico del Dipartimento di Scienze della Vita e indicare l’ordine di preferenza dei 2 corsi, che ha carattere vincolante e non può essere modificato.

Alla data del 21 agosto erano già pervenute 176 candidature complessive per i due corsi di laurea, espressi da 46 maschi (26,1%) e 130 femmine (73,9%).

candidati in condizioni di disabilità o affetti da Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) possono fare richiesta di ausili e/o misure compensative per lo svolgimento delle prove devono allegare l’apposita domanda e l’idonea certificazione medica nel portale www.esse3.unimore.it.

Sulla base della documentazione pervenuta, il Delegato del Rettore per la Disabilità e DSA, di concerto con la commissione di concorso, decide in merito alle modalità ed ai tempi aggiuntivi concessi per lo svolgimento delle prove. Servizio Accoglienza Studenti Disabili e Dislessici Tel. +39 059 2058311 - Fax +39 059 2058309 – email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per completezza circa le informazioni riguardanti le modalità per le domande di ammissione si rinvia comunque alla lettura integrale del Bando pubblicato sul sito Internet dell’Ateneo www.unimore.it, bandi a concorsi (fondo homepage) e sul sito www.dsv.unimore.it.

Per informazioni ci si può rivolgere all’ Informastudenti di Modena (via Università 4 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; 059 2057095; fax 059 205 6422) e di Reggio Emilia (viale Allegri 15 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; 0522 522010; fax 0522 522199) ed alla Segreteria Studenti (via Campi 213/B – Modena)segrstud.scienzevita@unimore.it

Categorie: newsletter

Sono le ultime ore anche per la presentazione delle domande di ammissione al corso di laurea triennale in Scienze e Tecnologie Agrarie e degli Alimenti, attivato dal Dipartimento di Scienze della Vita di Unimore. Si tratta di uno dei corsi di laurea di eccellenza dell’Ateneo emiliano, tanto che il Censis nella sua annuale indagine sulla qualità didattica dei corsi di laurea promossi dalle università italiane lo ha posto sul podio della classifica del gruppo agrario, confermandogli ilpiazzamento sul terzo gradino.

Il corso di laurea, proposto a numero programmato e che si tiene presso la sede d’Ateneo di Reggio Emilia, si propone di fornire conoscenze e formare capacità professionali che garantiscano una visione completa della filiera agroalimentare, dalla produzione al consumo, fornendo al laureato competenze che gli consentono di svolgere compiti tecnici di gestione e controllo nelle attività di produzione, conservazione e distribuzione nel settore agroalimentare.

posti disponibili sono 75, ossia 67 posti riservati a cittadini italiani, comunitari ed extracomunitari legalmente soggiornanti in Italia, 8 posti riservati a studenti extracomunitari residenti all’estero, comprensivi di 2 posti riservati a studenti cinesi nell’ambito del progetto “Marco Polo”. Qualora i posti a disposizione degli studenti stranieri residenti all’estero non fossero interamente utilizzati saranno messi a disposizione degli studenti italiani, comunitari ed extra-comunitari legalmente soggiornanti in Italia.

candidati extracomunitari residenti all’estero, in possesso di titolo di studio conseguito all’estero, saranno ammessi a sostenere il test di amissione solo dopo aver superato la prova di conoscenza della lingua italiana, che si svolgerà il giorno 2 settembre, alle ore 9.30, presso la Biblioteca Scientifica Interdipartimentale (BSI) di via Campi, 213/c a Modena.

Il termine ultimo per poter presentare domanda di partecipazione al test di selezione per l’ammissione al corso di laurea scade alle ore 13.00 di venerdì 23 agosto 2019.

La domanda di partecipazione alla prova di ammissione si effettua esclusivamente on-line. Lo studente deve registrarsi sul sito www.esse3.unimore.it che gli assegna un nome utente ed una password, indispensabili per entrare nella propria pagina personale e scegliere il corso di laurea di suo interesse. Per sostenere la prova di ammissione è previsto il pagamento di un contributo spese di 55,00 euro, non rimborsabili, da effettuarsi presso uno sportello bancario del territorio nazionale fino al momento antecedente allo svolgimento della prova stessa nonché tramite carta di credito collegandosi al sito www.esse3.unimore.it

Non si accettano domande inviate a mezzo posta, fax o posta elettronica.

Alla data del 21 agosto erano già pervenute 91 domande, 34 delle quali (37,4%) presentate da ragazze, che dimostrano un crescente interesse per questo corso di laurea, e 57 presentate da ragazzi (62,6%).

candidati in condizioni di disabilità o affetti da Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) possono fare richiesta di ausili e/o misure compensative per lo svolgimento delle prove devono allegare l’apposita domanda e l’idonea certificazione medica nel portale www.esse3.unimore.it.

Sulla base della documentazione pervenuta, il Delegato del Rettore per la Disabilità e DSA, di concerto con la commissione di concorso, decide in merito alle modalità ed ai tempi aggiuntivi concessi per lo svolgimento delle prove. Servizio Accoglienza Studenti Disabili e Dislessici Tel. +39 059 2058311 - Fax +39 059 2058309 – email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per completezza circa le informazioni riguardanti le modalità per le domande di ammissione si rinvia comunque alla lettura integrale del Bando pubblicato sul sito Internet dell’Ateneo www.unimore.it, bandi a concorsi (fondo homepage) e sul sito www.dsv.unimore.it.

Per informazioni ci si può rivolgere alla Segreteria studenti del Dipartimento di Scienze della vita (e-mail: segrstud.scienzevita.agraria@unimore.it). Per problemi informatici inerenti la domanda di ammissione, o il recupero credenziali di accesso a ESSE3 scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Per informazioni sulla didatticarivolgersi alla sede didattica del corso di Laurea di Scienze e Tecnologie Agrarie e degli Alimenti sita in Via Amendola 2 - Padiglione BESTA - 42122 Reggio Emilia (Coordinatore didattico del corso di laurea: Dott.ssa Emanuela Losi: e-mail segrdid.scienzevita.agraria@unimore.it - Sito web del dipartimentohttp://www.dsv.unimore.it). Per informazioni specifiche sul corso di laurea http://www.dsv.unimore.it/site/home/didattica/corsi-di-laurea/articolo1003020804.html

Oppure rivolgersi a Informastudenti di Modena (via Università 4 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 059 2058255) e di Reggio Emilia (viale Allegri 15 –Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  0522 523555

Gli studenti stranieri internazionali possono rivolgersi all’International Welcome Desk di Unimore (email: internationalwelcomedesk@unimore.it; telefono: +39 059 2058171)

Categorie: newsletter

Si ricorda che è possibile presentare la domanda per i benefici per il diritto allo studio universitario (borsa di studio, esonero totale, collaborazioni studentesche retribuite "part time", collaborazioni di tutorato, accesso agevolato ristorazione) entro e non oltre il 31 agosto 2019.

Requisiti di merito http://www.er-go.it/?id=6764
Requisiti di condizione economico/patrimoniale http://www.er-go.it/?id=6763  
La domanda si compila esclusivamente online dal sito www.er-go.it
Modalità di presentazione della domanda http://www.er-go.it/?id=3600  
Scadenze di presentazione e perfezionamento della domanda https://www.er-go.it/index.php?id=7262
 
Il servizio di consulenza dedicata di Er.Go ( http://www.magazine.unimore.it/site/home/avvisi/articolo820048925.html ) sarà disponibile: 
a Modena: tutti i mercoledì (fino al 29 agosto 2019) dalle ore 13:30 alle 16.:30 presso l'Ufficio Benefici - Via Università 4
a Reggio Emilia: tutti i giovedì (fino al 29 agosto 2019) dalle ore 9:30 alle 13:30 presso l'Informastudenti - Viale Allegri 15
 

E' possibile inoltre presentare la domanda per "Tutor d'Aula" e "Welcome e Tutorial Desk" entro e non oltre le ore 13.00 di martedì 3 settembre 2019.

Requisiti e istruzioni di presentazione della domanda  al link https://www.unimore.it/bandi/StuLau-Tutorato.html  

La domanda si presenta esclusivamente online accedendo alla propria pagina personale del portale https://www.esse3.unimore.it/Home.do
Per il beneficio Tutor d'Aula sono richiesti solo requisiti di merito. Per il beneficio Welcome e Tutorial Desk sono richiesti anche i requisiti di condizione economica oltre che di merito e di conoscenza della lingua inglese.
E' possibile presentare domanda per entrambi i servizi, che sono compatibili con eventuali  benefici per il diritto allo studio (esonero tasse, alloggio, borsa di studio etc).

Categorie: avvisi, newsletter

Ultime febbrili ore per tentare l’ammissione ai 12 corsi di laurea triennale nell’ambito delle Professioni Sanitarie, organizzati da Unimore – Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.

Superato brillantemente l’esame del Censis, che ha attribuito ai corsi in Professioni Sanitarie di Unimore la primaposizione in Italia per quanto riguarda il podio della qualità didattica dei corsi in questo ambito disciplinare, l’Ateneo emiliano, nonostante si sia visti ridotti dal MIUR (-6,28%) i posti disponibili su questi corsi di laurea, continua a catturare un elevato interesse da parte dei giovani neodiplomati, che numerosi si sono già prenotati per la prova che selezionerà i candidati ammessi.

Complessivamente saranno in tutto 463 gli ammessi, cioè a dire – 31 rispetto all’anno scorso, suddivisi in: 425 per italiani, comunitari o stranieri regolarmente soggiornanti in Italia; 25 per stranieri provenienti dall’estero e 13 per cinesi aderenti al Progetto “Marco Polo”

CORSI DI LAUREA

POSTI IT.

POSTI EXTRAC.

CINESI

TOTALE

DIETISTICA  (MO)

10

2

1

13

FISIOTERAPIA  (RE)

28

1

1

30

IGIENE DENTALE  (MO)

17

-

-

17

INFERMIERISTICA  (RE)

122

6

2

130

INFERMIERISTICA  (MO)

148

2

-

150

LOGOPEDIA  (RE)

12

2

2

16

OSTETRICIA  (MO)

17

2

2

21

TECNICHE LAB.BIOMEDICO  (MO)

11

3

1

15

TECNICHE DI FISIOPATOLOGIA CARDIOCIRCOLATORIE E PERFUSIONE CARDIOVASCOLARE (MO)

11

2

1

14

TECNICHE RIABILITAZIONE PSICHIATRICA ( RE)

16

2

2

20

TERAPIA OCCUPAZIONELE  (RE)

18

1

1

20

TECNICHE DI RADIOLOGIA MEDICA PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA  (MO)

15

2

-

17

 TOTALE

425

25

13

463

 

Rispetto alla distribuzione per sedi d’Ateneo:247 posti sono relativi ai 7 corsi organizzati a Modena (Dietistica, Infermieristica, Ostetricia, Tecniche di laboratorio biomedico, Tecniche di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare, Tecniche di radiologia medica per immagini e radioterapia, Igiene Dentale), mentre gli altri 216 posti sono disponibili per i 5 corsi organizzati a Reggio Emilia (Fisioterapia, Infermieristica, Logopedia, Tecnica della riabilitazione psichiatrica, Terapia occupazionale).

Quest’anno per il corso di laurea in Medicina e Chirurgia abbiamo confermato le disponibilità del passato in attesa di quell’adeguamento delle aule già programmato che ci consentirà, nel futuro, di aumentare i posti tanto per questo corso di laurea che per le Professioni Sanitarie – afferma il Presidente della Facoltà di Medicina e Chirurgia di Unimore prof. Giovanni Pellacani –. Ciò in coerenza con il positivo giudizio del Censis, che ci colloca ai vertici della classifica nazionale tra le università pubbliche italiane per quanto riguarda la didattica che esprimiamo nelle Professioni Sanitarie e per il buon posizionamento ottenuto per i corsi di laurea in Medicina e Chirurgia ed in Odontoiatria e Protesi dentaria”.

Per le domande di partecipazionealla prova di ammissione restano poche ore, fino alle ore 13,00 di giovedì 22 agosto 2019. Per la domanda di ammissione è previsto un contributo spese di 55,00 euro non rimborsabile, il cui versamento va effettuato con l’apposito modulo presso un qualsiasi sportello bancario su territorio nazionale anche con l’utilizzo degli sportelli automatici, Banca telefonica e Banca Internet, nonché tramite carta di credito secondo quanto indicato nell’informativa di cui al link http://www.unimore.it/ammissione/tasse.html. Il versamento, con le modalità indicate, deve essere eseguito e contabilizzato da parte della banca antecedentemente alla prova stessa.

Ciascun candidato deve presentare una sola domanda, nella quale può esprimere fino a tre opzioni, specificandone l’ordine di preferenza. L’ordine di preferenza riportato nella domanda ha carattere vincolante e, una volta resa definitiva la domanda, non può essere successivamente modificato.

Per inoltrare la domanda di ammissione i candidati devono utilizzare esclusivamente internet che è attivo sul sito www.esse3.unimore.it (dopo la registrazione o il login, digitare ammissioni). I candidati devono indicare: i dati personali, residenza, recapito e numero di cellulare, il codice fiscale, i dati del diploma di maturità. Inserita la domanda di ammissione con le scelte effettuate bisognerà stampare la domanda ricevuta ed il modulo per il pagamento del contributo spese di 55,00 euro. L’indicazione di dati non veritieri o difformi dalla realtà comporta l’esclusione dalla graduatoria finale o la decadenza dall’eventuale iscrizione.

I candidati in condizioni di disabilità e con diagnosi DSA possono fare richiesta di tempi aggiuntivi concessi per lo svolgimento delle prove presentando richiesta e  documentazione al Servizio Accoglienza Studenti Disabili e con DSA almeno 15 giorni prima della prova concorsuale in una delle seguenti modalità tramite consegna diretta negli orari di apertura dello sportello (disponibili al link http://www.unimore.it/servizistudenti/ufficiosstud.html?ID=ASDR), o tramite invio per email all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con scansione dei documenti, o tramite invio a mezzo fax al nr. 059 2058309 oppure tramite invio a mezzo posta raccomandata A/R all'indirizzo Servizio Accoglienza Studenti Disabili e con DSA - Via Vignolese 671 - 41125 Modena.

Alla data del 20 agosto le domande pervenute erano in numero quasi triplo rispetto ai posti disponibili: 1.211, presentate rispettivamente da 907 femmine (74,9%) e da 304 maschi (25,1%).

Per maggiori dettagli si consiglia ai candidati un’attenta dettagliata lettura del bando pubblicato sul sito Internet dell’Ateneo www.unimore.it/bandi. Per informazioni sui corsi di studio e immatricolazione rivolgersi all’ufficio Informastudenti: email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (a Modena Via Università, 4 - piano terra tel. 059 205 7095 fax 059 205 6422 e Via G. Campi, 213/B – piano terra tel. 059 205 5645 fax 059 205 5647; a Reggio Emilia  Viale A. Allegri, 15 - piano terra - tel. 0522 52 2010 - fax 0522 52 2199 che ricevono negli orari consultabili al link http://www.orientamento.unimore.it/site/home/orientamento-allo-studio-e-tutorato.html).

Per problemi informatici inerenti la procedura d’immatricolazione on-line o il recupero credenziali di accesso a esse3 inviare una mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. L’assistenza è garantita dal lunedì al giovedì dalle 9.00 alle 17.00 e il venerdì dalle 9.00 alle 14.00

Per informazioni sulla didattica rivolgersi alla Segreteria Didattica dei corsi di laurea interdipartimentali di Medicina e Chirurgia: coordinatore didattico dott.ssa Alina Maselli (e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.). Sito web della Facoltà www.medicina.unimore.it. Mentre per problemi amministrativi ed informazioni sul bando d’ammissione rivolgersi alla Segreteria studenti dei corsi di laurea interdipartimentali di Medicina e Chirurgia (Via G. Campi, 213/B - 41125 Modena, che segue l’orario di ricevimento indicato al link  http://www.unimore.it/servizistudenti/segreteriestudenti.html;

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..  

Servizio Accoglienza Studenti Disabili e Dislessici:

Tel. 059 2058311 - Fax 059 2058309 – e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per problemi inerenti la domanda on-line benefici scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sito web da cui compilare la domanda benefici www.er-go.it

Categorie: newsletter

Gli uffici amministrativi di Modena e Reggio Emilia di Unimore e i servizi rivolti al pubblico saranno chiusi dal 12 al 16 agosto 2019. 

Categorie: avvisi, newsletter

Luca Lusvarghi, laureato con lode in Electronics Engineering nella sessione di luglio con una tesi sulle comunicazioni veicolari nel 5G, si è aggiudicato una borsa di studio internazionale che gli permetterà di partecipare a SIGCOMM, una delle più prestigiose conferenze nel settore delle tecnologie e protocolli per le reti dati.

Luca partirà in agosto alla volta di Pechino, in Cina, dove avrà l'opportunità di seguire i lavori della conferenza, oltre che di frequentare diversi workshop e tutorial di formazione su argomenti di ricerca di ultima generazione: da P4, un linguaggio di programmazione che descrive la modalità di processamento dei pacchetti di rete su CPU general purpose, network processor e FPGA, al network calculus, che offre strumenti per la modellazione e l'analisi delle infrastrutture di rete.

“Sono molto felice e onorato di avere la possibilità di partecipare a un evento di rilevanza internazionale come l’ACM SIGCOMM 2019 – commenta Luca Lusvarghi - che mi consentirà di venire a contatto con ambienti di ricerca di eccellenza a livello mondiale. Questa opportunità rappresenta per me una grande occasione di crescita sia dal punto di vista professionale che umano”.

La prof. Maria Luisa Merani, sua relatrice di tesi, esprime la propria soddisfazione e quella dei colleghi dell'area Telecomunicazioni, per questo primo riconoscimento alle capacità di Luca in un contesto internazionale di primissimo rilievo, SIGCOMM rappresenta infatti il palcoscenico su cui i maggiori attori del settore, da Huawei a Ericsson, da Intel a HP e Cisco, si confrontano annualmente.

CV Luca Lusvarghi

Il suo percorso universitario inizia con il corso di Laurea Triennale in Ingegneria Elettronica, presso il Dipartimento di Ingegneria ‘’Enzo Ferrari’’ (DIEF) di Unimore. Laureato nell’ottobre 2017 con la votazione di 109/110 e intenzionato a completare la formazione presso il DIEF, ha frequentato il corso di Laurea Magistrale in Electronics Engineering (interamente erogato in lingua inglese). Il percorso si è concluso nel luglio 2019, con la tesi di laurea (redatta in lingua inglese) intitolata ‘’Vehicular Communications from 4G to 5G: Assessing the Achievable Performance’’ e la votazione di 110/110 e lode.

Categorie: avvisi, newsletter

Dal 1 agosto 2019 Facebook ha reso open-source il software sviluppato da Facebook AI Research (FAIR) e dall’Università di Modena e Reggio Emilia per trovare video dal contenuto inappropriato sul web. Il lavoro, nato dalla collaborazione tra Unimore e Facebook, era stato pubblicato nel 2018 all'International Conference on Computer Vision and Pattern Recognition, la più importante conferenza al mondo di Visione Artificiale.

L’algoritmo, sviluppato al FAIR di Parigi dai ricercatori di Facebook e da Lorenzo Baraldi, allora dottorando e oggi ricercatore all'AImageLab di Unimore, ha lo scopo di trovare duplicati o parti simili tra video in tempo reale, coniugando Reti Neurali e tecniche classiche di Pattern Recognition e per la sua accuratezzae velocità, è stato adottato da Facebook per trovare video da rimuovere dal web, come video terroristici,video violenti ed altro.

Ora Facebook ha deciso di rendere pubblico il software e comunica: “se identifichiamo una propaganda terroristica sulle nostre piattaforme, la rimuoviamo e la indicizziamo utilizzando una varietà di tecniche, compresi gli algoritmi che stiamo condividendo oggi. Ora possiamo condividere gli hash con i partner industriali, comprese le aziende più piccole, in modo che possano rimuovere lo stesso contenuto se appare sui loro servizi”.

La tecnica che abbiamo sviluppato insieme ai ricercatori del FAIR - scrive Lorenzo Baraldi - permette di rappresentare video di lunghezza variabile in vettori di dimensione fissa. Questi conservano al loro interno una firma dell’evoluzione temporale del video, e permettono quindi di confrontare video tra di loro. Si possono scoprire video copiati, violazioni di diritto d’autore e si può tracciare la diffusione di video pericolosi sui social network

Rita Cucchiara, coautore de lavoro e tutor di Lorenzo Baraldi, esprime con grande soddisfazione: “Da quando Facebook ci ha scelto nel 2016 come Laboratorio partner di FAIR, finanziando le nostre ricerche con una importante donazione, il nostro laboratorio Aimagelab ha fatto passi da giganti. L'internship di Lorenzo Baraldi ne è stata una conseguenza fruttuosa: sono doppiamente orgogliosa del fatto che un nostro risultato scientifico non solo renda Facebook più sicuro dato che è stato ingegnerizzato ed è usato internamente, ma che ora venga rilasciato open source per tutti. In questo modo chiunque senza dover rilasciare i video, protetti da copyright o da vincoli proprietari o di privacy, potrà condividerne una versione compatta numerica, una firma digitale utile per ritrovare altre clip identiche o simili”.

La notizia è arrivata direttamente da Hervé Jégou, Research Lead al FAIR di Parigi e co-tutor di Lorenzo Baraldi durante il suo periodo al FAIR, che ha scritto "I am delighted to tell you that our collaboration contributed to make the internet safer. Clearly the internship of Lorenzo has helped at the beginning of the project. Thanks" (Sono lieto di comunicarvi che la nostra collaborazione ha contribuito a rendere Internet più sicuro. Ovviamente lo stage di Lorenzo ha aiutato all'inizio del progetto. Grazie).

Categorie: newsletter

La Regione Emilia Romagna finanzia dieci nuove scuole triennali di Alta formazione, in ambito tecnologico, economico e culturale, con un contributo di quasi 4,5 milioni di euro, di cui tre vedono capofila Unimore.

Nello specifico, forte dell’esperienza già maturata con i due corsi di Laurea Magistrale interateneo, con capofila l’Università di Modena e Reggio Emilia, nasce la Scuola internazionale di alta formazione MUNER in Automotive per una mobilità intelligente (coordinatore prof. Francesco Leali), che si snoda su tre livelli di intervento: “Italian Motor Valley Experience”, volta  al rafforzamento delle competenze di base e all’orientamento dei giovani verso studi universitari o professionalizzati di natura tecnica; “High School MUNER Women in Transport”,   che guarda al rafforzamento delle competenze di I livello, promuovendo un  maggiore accesso delle ragazze alle lauree di II livello in questo settore; “Future of automotive for intelligent mobility” con percorsi post laurea professionalizzanti.

Tra le scuole finanziate in ambito tecnologico, che diventano strategiche per la formazione di risorse umane in un ambito in cui l’Emilia-Romagna si sta posizionando come polo di eccellenza a livello mondiale, spicca l’Advanced Schools in AI (capofila Unimore con la prof.ssa Rita Cucchiara) per la formazione ad altissimo livello di senior engineers e laureati in ambito scientifico-tecnico.

Tra i progetti che hanno l’obiettivo di formare alte competenze per il policy maker, con specializzazioni strategiche per lo sviluppo, l’internazionalizzazione, la coesione e la sicurezza del territorio regionale, c’è infine, sempre con Unimore come capofila, AL.FO.N.S.A - Alta Formazione e innovazione per lo Sviluppo Sostenibile dell’Appennino (coordinatore prof. Emiro Endrighi), dedicato a valorizzare la grande ricchezza  del nostro Appennino in termini ecologico-ambientali, sociali, culturali, economici, paesaggistici con percorsi di Alta Formazione, progettati nel confronto con  stakeholders pubblici e privati, per mettere a disposizione dell’Appennino professionalità specifiche con competenze mirate. Verranno attivati, in una logica di “specializzazione incrementale”, corsi di perfezionamento e specializzazione su: agricoltura di montagna, gestione integrata dei versanti, gestione forestale sostenibile, valorizzazione turistica del patrimonio culturale e paesaggistico, gestione delle acque.

Categorie: newsletter

Licenza Creative Commons
I video pubblicati su questo portale sono di proprietà dell'Università di Modena e Reggio Emilia e la proprietà intellettuale è dei relatori ed autori. Tuttavia il materiale può essere utilizzato sotto Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale. Ossia ne è consentito l'uso citando l'Università di Modena e Reggio Emilia, il relatore, l'evento e il Centro Interateneo Edunova come produttore dell'opera, per scopi non commerciali e purchè siano condivisi mantenendo la stessa licenza Creative Commons. Ogni altro uso non è consentito.
Go to top
Template by JoomlaShine